Valbisagno Dedicata una strada agli Autieri

Il presidente del Consiglio Comunale Giorgio Guerello ha presenziato ieri alla cerimonia di intitolazione di «Largo Autieri d’Italia», nell’area davanti al mercato ortofrutticolo di via Canevari. Genova ha infatti deciso di intitolare un’area stradale agli Autieri, militari dell’ex Corpo automobilistico dell’Esercito, dal 1998 diventato a tutti gli effetti «Arma dei trasporti e dei materiali», in ricordo del loro contributo al Paese nella Prima Guerra Mondiale. L’episodio più rilevante avvenne tra il 19 e il 22 maggio del 1916, sugli altipiani di Asiago, quando per tre giorni e tre notti consecutivamente furono trasportati dal fondo avalle al fronte 120mila uomini con relativi materiali. Oggi questi militari lavorano moltissimo nelle varie missioni di pace nel mondo.