Valentino in auto al Rally di Monza

In attesa di montare in sella alla nuova Yamaha per studiare e lavorare alla grande rivincita, Valentino Rossi ha un paio di motivi per sorridere: le macchine e la pronta guarigione della mano ammaccata a Valencia. Oggi e domani, infatti, si terrà come ormai tradizione il Rally di Monza (ingresso 14 euro). Vale, infatti, approfitterà della corsa nel parco per testare la condizione della mano destra: in pista accanto a lui sulla Ford Focus, il navigatore che lo segue da tempo, Carlo Cassina.
Non ci sarà però solo Valentino, anche altri membri del team Yamaha sono iscritti alla kermesse brianzola: si tratta del team manager Davide Brivio con l’assistente Duccio e l’ingegnere dei dati Matteo Flamigni con il coordinatore Roberto Brivio. Non solo: in gara anche il papà di Valentino, Graziano, e l’amico del cuore, Uccio. Obbiettivo di Rossi? Ovviamente vincere. Lo scorso anno c’è riuscito, perché non sognare il bis?