Della Valle e Montezemolo scelgono ancora Rcs

Italo avrà la sua rivista di bordo e nonostante le ultime incomprensioni, Luca di Montezemolo e Diego Della Valle hanno pensato proprio a Rcs per mettere a punto il progetto. Sarà una rivista con caratteristiche di stile e di eleganza ma dovrà avere anche contenuti popolari, per corrispondere alle aspettative di un pubblico trasversale. Il presidente di Ntv è in attesa del numero zero in lavorazione in via Rizzoli, ma il proposito è quello di considerare anche l’offerta che preparerà la joint venture tra Gruner Jahr e Mondadori. Il magazine sarà distribuito sui treni e nelle sale Italo delle stazioni e vedrà la luce entro l’anno, quando l’attività andrà a regime con 25 treni e 50 tratte giornaliere. Oggi i treni sono 10, per 20 viaggi al dì. Il fattore di riempimento è del 40%, risultato che soddisfa Ntv, anche se 60 posti su cento restano ancora vuoti.