Valtellina Grave incidente a sciatore genovese

Drammatico incidente sulle piste da sci dello Stelvio dove un giovane sciatore ligure si è schiantato contro un pilone durante una discesa riportando gravi ferite. Ora è ricoverato all’ospedale di Sondalo con prognosi riservata. Secondo quanto ricostruito, il turista, Mattia Fiorino, un 30enne residente a Prà, si trovava in vacanza in Alta Valtellina e ha voluto approfittarne della bella nevicata che durante la notte ha imbiancato il ghiacciaio dello Stelvio per fare una sciata.
D’improvviso, per cause ancora da chiarire, durante la discesa ha perso il controllo della traiettoria andando a schiantarsi violentemente contro uno dei piloni degli impianti di risalita. Per i soccorsi si è mobilitata anche l’eliambulanza del 118 e il personale sanitario in servizio allo Stelvio. Con l’elicottero, lo sciatore è stato quindi trasferito all’ospedale Eugenio Morelli dove i medici gli hanno riscontrato una serie di traumi e fratture, in attesa di valutare il decorso nei prossimi giorni. I carabinieri hanno aperto un’inchiesta sulle cause dell’incidente