Valtellinese prezza bond

Giornata senza particolari novità sul mercato europeo dei titoli di Stato, con gli operatori attenti ad intepretare i messaggi inviati da Bce sulla futura politica dei tassi. Qualche erosione per il Bund, mentre tra i Btp sono penalizzate le scadenze «lunghe». Il mercato delle nuove emissioni ha avuto conferma di un bond del Valtellinese, per 350 milioni di euro, emesso a 99,859, con cedola pari a 25 punti base sopra il tasso euribor a 3 mesi. Seat ha invece annunciato il rimborso anticipato, entro il 10 febbraio, del bond di 100 milioni di euro.