«Vanessa ha la mia grinta»

Jury Chechi, Signore degli anelli e re della ginnastica italiana, medaglia d’oro ad Atlanta, quattro titoli europei e cinque mondiali consecutivi, in un’ intervista vede così Vanessa Ferrari, la piccola cremonese che sta studiando da leggenda: «Vedo in lei la stessa grinta che avevo io. Quando è caduta dalla trave ha rialzato la testa senza tante paturnie e drammi. A parte la determinazione, però, siamo troppo diversi. Non mi permetto di dare giudizi, ma forse dovrà cercare un approccio diverso alla trave: cade un po' troppo spesso...».