Vannucchi lancia l’Empoli in testa alla serie B Goleada del Livorno

L'Empoli con un gol del regista Vannucchi ha vinto a Salerno l'incontro più importante dell'ottava giornata e momentaneamente è balzato al comando, sorpassando di due punti il Sassuolo, che recupererà il 21 ottobre l'incontro a Bari rinviato per gli impegni di alcuni giocatori con le rispettive nazionali. Stasera ci sarà il posticipo Albinoleffe-Pisa e sempre il 21 ottobre Rimini-Brescia completerà finalmente questo turno e la classifica. L'Empoli comunque perderebbe il primato solo se il Sassuolo dovesse vincere sul campo pugliese. La squadra toscana sta legittimando le ambizioni di un immediato rientro in serie A; è la più omogenea e l'innesto di Lodi a centrocampo ha rinforzato il reparto, che ieri ha imposto gioco e ritmo; avrebbe potuto imporsi con punteggio più tranquillo se i giovani Pasquato e Corvia non avessero sprecato favorevoli occasioni dopo che i campani, dal 14' della ripresa, erano rimasti in 10 per l'espulsione dell'argentino Barrionuevo.
Nel gruppetto di testa il Grosseto (vittorioso ad Ascoli con due rigori) e la Triestina rappresentano, oltre al Sassuolo, le novità stagionali. L'Avellino ha sfiorato la vittoria, sarebbe stata la prima, in casa del Mantova ancora deludente mentre il Livorno manda importanti segnali di concretezza offensiva, grazie alle cinque reti rifilate al Frosinone.