Vanoni «jazz» al Blue Note La Ghiglioni alla Casa di Alex

Spicca nella settimana del Blue Note la "quattro giorni" di Ornella Vanoni da domani a venerdì (soltanto alle 21). Ai puristi del jazz che arricciano il sopracciglio si obbietta che Ornella è sempre stata vicina al jazz, basti ricordare le sue collaborazioni con Paolo Fresu. La presenza della voce nel club continua sabato 5 dicembre con Simona Molinari e il suo sestetto; domenica 6 arriva il chitarrista e vocalist Gabor Lesko in quintetto. Domani alle 22 riapre il Caffè Doria Jazz Club con l'eccellente orchestra tradizionale degli Jambalaya Seven; giovedì 3 si passa al jazz classico con lo Swing Time Quintet che ospita il vibrafonista Marco Bianchi. Da segnalare mercoledì 2 alle 20.30 presso lo Spazio Tadini il ritorno del pianista Gaetano Liguori che commenta immagini di Akira Kurosawa con il percussionista Filippo Monico. Venerdì 4 La Casa di Alex (via Moncalieri 5) presenta alle 21 la voce di Tiziana Ghiglioni in quartetto.