Varese Greggio dona un’incubatrice all’ospedale

Un’incubatrice modernissima, capace di trasformarsi all’occorrenza in un tavolo chirurgico. È questo il dono fatto all’ospedale pediatrico Filippo Del Ponte di Varese da Ezio Greggio attraverso la sua Fondazione creata insieme a Eberhard Italia. Il macchinario, di tecnologia giapponese, costa 40mila euro. È stato proprio il popolare conduttore di Striscia la Notizia a consegnare ufficialmente il prezioso macchinario che verrà impiegato non appena saranno espletate tutte le pratiche burocratiche. «Conosco il dottor Massimo Agosti da anni e apprezzo il valore della sua opera - ha spiegato Greggio -. So che a Varese arrivano casi difficili anche da altre parti della Lombardia. La Fondazione si occupa da 16 anni di aiutare i reparti di neonatologia e di pediatria fino a pochi anni fa tenuti un po’ in disparte dal circuito delle donazioni - ha aggiunto -. Credo che la mia fondazione abbia contribuito a creare una nuova sensibilità e anche i primari hanno capito che è possibile raccogliere per una giusta causa».