Varese scopre il pesce gatto all’africana

Letto su VareseNews, il primo quotidiano on-line della provincia di Varese: sul lungolago della Schiranna gli amanti della pesca si sono specializzati nella cattura del pesce gatto, apprezzato dai varesini che hanno imparato a cucinarlo grazie agli immigrati africani. Tre anni fa, in occasione della «Festa del pesce gatto» all’interno della manifestazione «Harambee Fiesta» di Ternate, è stato predisposto uno spazio con ricette a base di questo pesce, con tanto di convegno sui problemi che l’animale crea nei nostri laghi. Nel Polesine consigliano di prepararlo in umido o fritto con sugo alle verdure e polenta; in Lombardia la proposta è di utilizzarne i filetti da unire al risotto. Per la serie, evviva l’etno-cucina.