Vasco legge e riposa la Caselli gli telefona

Ha in camera tv e giornali, insomma «è collegato». L’ha raccontato, riferendosi al paziente Vasco Rossi, Roberto Totò, amministratore delegato di Villalba, la clinica bolognese dove da alcuni giorni è ricoverato il rocker. Parlando al telefono con i giornalisti, Totò ha detto che Vasco è «un paziente tranquillo, un bravo paziente. Mi fa piacere che abbia detto di sentirsi coccolato, perchè è così: è in una suite della clinica per motivi di privacy, ma viene trattato come tutti gli altri». L’amministratore ha detto che proprio gli altri pazienti chiedono informazioni sulle condizioni dell’artista rocker, («d’altra parte è Vasco», sottolinea il medico) e che, anche alla clinica, arrivano email dei fan per sapere qualcosa e per portare un saluto. Infine ha confermato che le visite sono vietate fino a domani. Intanto Vasco ha ricevuto telefonate da Caterina Caselli, Eros Ramazzotti, Milena Gabanelli, Marco Materazzi.