Vasco Rossi e Baricco «aprono» l’estate

Alessandro Baricco e Vasco Rossi in anteprima nazionale. Per Genova. Per inaugurare l’estate culturale, il Genova Urban Lab Summer Festival 2008. La sindaco Marta Vincenzi ha scelto la Fiera del Libro di Torino per calare ieri i suoi assi, i grandi nomi del «cartellone». Ospite del collega Sergio Chiamparino, la prima cittadina genovese si è subito appuntata il fiore all’occhiello: Alessandro Baricco sarà a Genova il 20 maggio prossimo per presentare in anteprima nazionale «Barbari» il suo ultimo libro. In quei giorni sarà però in città anche Vasco Rossi, impegnatissimo alla Fiera per mettere a punto ogni particolare del suo nuovo tour, che ovviamente partirà dal palazzetto in riva al mare con il concerto del 22 maggio che verrà riproposto successivamente in tutte le altre tappe italiane. Dal 16 Blasco sarà comunque già in città, proprio per provare suoni, luci, effetti, accordi e arrangiamenti. Il concerto del rocker aprirà ufficialmente il Summer Festival, che si concluderà il 14 e 15 settembre con la notte bianca, che vedrà celebrare a Genova anche l’«Mtv day».
Non solo grande musica comunque nell’estate genovese. In programma incontri, dibattiti, rappresentazioni teatrali. Come «I Tarocchi», opera di Tonino Conte e Lele Luzzati messa in scena dalla Tosse nei parchi di Nervi. Ma il tema del Summer Festival, «I Confini», offrirà spunti di riflessione grazie a importanti incontri con i maestri del pensiero contemporaneo, da Giulio Giorello a Maurizio Ferraris, da Marcello Veneziani a Gianni Vattimo, da Emanuele Severini a Umberto Galimberti. Boccadasse, il Porto Antico e le piscine di Albaro faranno da palco per altre iniziative con Paolo Villaggio e Andrea Vitali, ma anche Curzio Maltese, Michele Serra, Paolo Giordano, Giambattista Stella, Massimo Gramellini, Pino Caccucci.
Tra gli eventi «originali» infine sa registrare il «Port day», fissato per il 14 giugno, che aprirà il porto di Genova alla città, offrendo un’interminabile passeggiata lungo tutto il waterfront.