Vasco dal vivo: esce il doppio cd «Anthology»

da Roma

In Italia i concerti di Vasco Rossi sono eventi inimitabili senza riscontro per qualità, intensità, numeri, passione. Nessuno dei suoi colleghi italiani è in grado di produrre dal palco un simile impatto, Vasco è il solo capace di trasformare in musica l'energia formidabile di uno stadio pieno di fan pazzi di gioia. Alla fine di due anni tra i più belli della sua carriera, oggi arriva nei negozi Live Anthology 05/06, un doppio cd che raccoglie i brani dei concerti del «Buoni o cattivi tour». Contemporaneamente viene pubblicata anche la versione triplo dvd con le immagini live registrate nel corso della tournee, più uno «speciale» sul concerto di Catanzaro, un video clip inedito di Come stai, interviste e backstage.
Al di là della sua band (una sorta di università dei batteristi con in più il duo di chitarristi-star Solieri-Jones) e della sua naturale abilità sul palco, Vasco Rossi è un caso unico per il rapporto che ha con il suo pubblico, formato ormai da un fascia generazionale che va dai 50 anni abbondanti agli adolescenti, famiglie comprese.
Basterà ricordare qualche cifra stabilita in questi due anni dal Blasco che si è pure tolto la soddisfazione del ritorno al festival di Sanremo, della laurea honoris causa in Scienze della comunicazione, più Canzoni per me (Mondadori), la raccolta di tutti i testi in ordine cronologico, per 4 settimane primo nella classifica dei dieci libri più venduti con 160.000 copie vendute.