Vavassori punta su Zaniolo

La rosa è ristretta per infortuni e defezioni, ma a Novara si va comunque con una carica in più. Quei tre punti restituiti dalla Disciplinare hanno dato morale al vecchio Grifo. È come se la partita di Ravenna il Genoa l’avesse vinta due volte. E così Giovanni Vavassori alla rifinitura mostra ottimismo: «È un fatto importante che ha creato entusiasmo». Per l’incontro di oggi potrebbero esserci novità positive in attacco. «Zaniolo ce la dovrebbe fare - ha dichiarato il tecnico - esistono delle buone prospettive in questo senso. Grabbi ha ancora bisogno di lavorare in maniera specifica, ma verrà in panchina per respirare una certa aria. Restano invece a casa Baldini e Rimoldi, inutile sottoporli a rischi». Tra i convocati così ci sono anche i giovani Panizzolo e Botta. Di fronte al Genoa un ambizioso Novara, «ma anche noi lo siamo - sottolinea il “Vava” - e dovremo cercare di essere più decisi di loro».
1 Gazzoli, 2 Ambrogioni, 3 Bacis, 4 Stellini, 5 De Angelis, 6 Tedesco, 7 De Vezze, 8 Coppola, 9 Sinigaglia, 10 Zaniolo, 11 Rossi. All. Vavassori