The Veils romantici Einaudi a Castano

Carlo Garrè

Oggi. Doppio appuntamento con il british pop; questa sera al Rainbow Club saranno in scena i romantici The Veils condotti da Finn Andrews, al Transilvania Live arrivano le Pippettes, il trio femminile inglese che sta impazzando grazie alla sua formula legata agli anni Sessanta.
Domani. Per Eurotribu al Tunnel esibizione tra elettronica e jazz con la performance dei The Dining Rooms.
Mercoledì. Uno dei geni incompresi dell'elettronica minimale arriva al Circolo Magnolia: è Chris Clark, artista che fa capo alla scena elettronica della Warp. Sempre di elettronica si parla (e soprattutto balla) con Richard Dorfmeister (quello del duo con Kruder) che sarà in consolle al Borsa Club di Mantova.
Giovedì. Le Vibrazioni presentano il loro nuovo album al Rolling Stone (ingresso gratuito). Interessante serata di indie-rock al Circolo Magnolia con l'arrivo degli Errase Errata, band newyorkese dedita alla ricerca e sperimentazione tra punk e elettronica. Atmosfere rilassate alla Casa 139 con il country-folk di Willard Grant Conspiracy.
Venerdì. Cantautrice di grande profilo internazionale è Joan As Policewoman che approda alla Casa 139 per uno show semi-acustico davvero imperdibile. Al Live Club di Trezzo D'Adda risuonano le note folk e le parole dialettali di Davide Van De Sfroos.
Sabato. Atmosfere tra classica e new age all'Auditorium di Castano Primo con il pianista Ludovico Einaudi, mentre al Transilvania Live arriva Southside Johnny (cantautore noto per aver suonato con Bruce Springsteen).
Domenica. Appuntamento con l'electro canadese alla Casa 139 con i Junior Boys e i Russian Futurists.