Vela: Luna Rossa si riscatta, bene anche Mascalzone

Valencia - Luna Rossa ha riscattato la doppia sconfitta subita ieri nel mare di Valencia, battendo i francesi di Areva nel sesto Flight della Louis Vuitton Cup di vela. Un successo sotto molti aspetti annunciato, quello del team di Francesco d Angelis, che non scioglie i dubbi sulla competitività della barca targata Telecom-Prada. Bene anche Mascalzone Latino- Capitalia Team che ha chiuso vittoriosamente, con un vantaggio di poco meno di mezzo minuto, il sesto Fligh del primo Round Robin della Louis Vuitton Cup di vela. Il team presieduto da Vincenzo Onorato ha battuto United Internet Team Germany, conservando il quarto posto nella classifica provvisoria. Niente da fare, infine, per l'altro equipaggio italiano: +39 Challenge, che aveva a bordo l'attore Francesco Salvi in qualità di 18/o uomo, è stato battuto di 55" dagli svedesi di Victory Challenge.
Questi i risultati ufficiali delle seste regate, in match race, a Valencia, valide per il primo Round Robin della Louis Vuitton Cup di vela: Luna Rossa Challenge (Ita) b. Areva Challenge (Fra) 2-0 (0'33") Victory Challenge (Sve) b. +39 Challenge (Ita) 2-0 (0'55") Desafio Espanol 2007 (Spa) b. China Team (Cin) 2-0 (2'01") Mascalzone Latino-Capitalia Team (Ita) b. United Internet Team Germany (Ger) 2-0 (0'24") Emirates Team New Zealand (Nzl) b. Team Shosholoza (Rsa) 2-0 (1'23"). Ha riposato: Bmw Oracle Racing (Usa).