Vela: New Zealand "distrugge" Oracle e sceglie Desafio 

Ultima giornata: i kiwi vincono il Round Robin all'ultimo assalto. E scelgono di sfidare gli spagnoli in semifinale. Luna Rossa polverizza Desafio e chiude al terzo posto: se la vedrà con Oracle. Mascalzone ok con gli svedesi, terza vittoria consecutiva per +39 

Valencia - Big match oggi nelle acque valenciane dove si disputa l’ultima giornata del Round Robin 2 della Louis Vuitton Cup di vela. Il duello tra Bmw Oracle e Emirates Team New Zealand deciderà chi sarà il primo del girone e dunque avrà il diritto di scegliere l’avversario nelle semifinali. Oracle guadagna un minimo vantaggio nel primo lato. Ma New Zealand cerca la separazione e grazie a un salto di vento a destra passa a condurre. Alla fine del primo lato i kiwi navigano in testa con un confortante vantaggio di 56 secondi. Il primo posto sta per passare di mano, proprio all'ultimo assalto. Nessuna possbilità di recupero ormai per gli americani, che inseguono a oltre un minuto di ritardo all'inizio del terzo lato. Che diventa 1'27" in vista del traguardo: oltre 500 metri in linea d'aria.

Le altre La regata tra Luna Rossa e Desafio, cioé tra gli altri due semifinalisti, oltre che un momento di agonismo seppure irrilevante ai fini della classifica, sarà l’occasione per i due equipaggi di studiarsi reciprocamente. E per gli italiani di verificare concretamente gli effetti sulla velocità delle modifiche in corso per rendere la barca più performante. Team Prada ha preso un vantaggio consistente già dopo il via. Poi Desafio sbaglia alla prima boa e colleziona una penalità che regala i due punti del match race a Luna Rossa: vantaggio finale 1'56". Le altre regate hanno il sapore dell’addio, dell’ultimo saluto ai tifosi e del "tutti a casa". Mascalzone Latino se la vede contro Victory: la barca di Onorato viaggia in testa con tranquillità e vince issando una vela speciale "Grazie Napoli, grazie Italia". +39 vince facile con Team Germany, è la terza vittoria consecutiva per i gardesani. Shosholoza non ha problemi contro Areva. Il dragone cinese ha la giornata di riposo.

Classifica finale Ecco la graduatoria definitiva dopo i due Round Robin: Emirates Team New Zealand (Nzl), punti 38; Bmw Oracle Racing (Usa), 37; Luna Rossa Challenge (Ita), 35; Desafio Espanol 2007 (Spa), 29; Victory Challenge (Sve), 26; Mascalzone Latino-Capitalia Team (Ita), 22; Team Shosholoza (Rsa), 20; Areva Challenge (Fra), 17; +39 Challenge (Ita), 12; United Internet Team Germany (Ger), 5; China Team (Cin), 3.

Le semifinali New Zealand contro Desafio Espanol e Bmw Oracle contro Luna Rossa. Questi gli accoppiamenti per le semifinali della Louis Vuitton Cup. Sono stati i kiwi, primatisti delle eliminatorie, a scegliersi l’avversario. Le regate avranno inizio lunedì e si disputeranno al meglio delle nove sfide.