Vele d'epoca e classiche regine dell'Argentario

L'edizione numero 14 dell'Argentario Sailing Week - Panerai Classic Yachts Challenge - va in archivio. Alla regata, un raduno di imbarcazioni a vela, classiche e d'epoca, hanno partecipato 42 concorrenti provenienti da sei nazioni (Francia, Germania, Spagna, Gran Bretagna, Stati Uniti e Italia).
I vincitori Overall della tappa dell'Argentario - Cambria (Big Boats), Leonore (Vintage), Sagittarius (Classic) Wianno (Spirit of Tradition), hanno ricevuto in premio un raffinato segnatempo Panerai.
L'organizzazione dell'evento è stata curata dallo Yacht Club Santo Stefano con il supporto di Officine Panerai, la storica maison fiorentina di alta orologeria sportiva che da anni promuove la cultura della vela classica tramite la sponsorizzazione del Panerai Classic Yachts Challenge, il principale circuito internazionale di regate per vele d'epoca.
Ancora una volta il meteo è stato il vero protagonista dell'evento: sole, mare piatto e vento molto leggero. Per questa ragione il comitato di regata, presieduto da Giovanni Capitani, ha scelto di far disputare alle imbarcazioni un percorso breve (11 miglia). Una boa di percorso posizionata proprio all'imboccatura del vecchio porto della Pilarella a Porto Santo Stefano, ha consentito a tutte le imbarcazioni di essere ammirate anche da terra, regalando così uno spettacolo indimenticabile ai turisti e agli appassionati che avevano scelto di seguire la regata dalle banchine.
Dice Piero Chiozzi, presidente dello Yacht Club Santo Stefano: «Siamo riusciti a portare a termine un evento così importante nella miglior maniera possibile per concorrenti, sponsor, organizzatori e autorità locali. Il nostro Club si ripropone per le prossime edizioni di attirare un numero di imbarcazioni ancora maggiore che possano regatare in uno scenario unico come il golfo di Porto Santo Stefano. Da parte mia un ringraziamento particolare va al sindaco Arturo Cerulli e a tutto il suo staff per la disponibilità e la preziosa collaborazione, alla Capitaneria di Porto per l'assistenza tecnica fornita e a tutti gli sponsor». E Marco Poma, direttore sportivo dello Ycss, aggiunge: «L'Argentario Sailing Week 2013 è stata una grande festa con il giusto mix di contenuti agonistici, di eventi sociali e di divertimento per tutti i partecipanti e le loro famiglie. Un grazie a Officine Panerai, a tutti i nostri sponsor e fornitori».
L'Argentario Sailing Week ha avuto il patrocinio del Comune di Monte Argentario e dell'Aive (Associazione Italiana Vele d'Epoca), e il supporto della Camera di Commercio di Grosseto e della Pro Loco di Porto Santo Stefano. Title sponsor è Officine Panerai.
I risultati su www.argentariosailingweek.it/classifiche.php