Veltroni pensa anche ai Giochi del 2020

«Anche Roma si candiderà per ospitare le Olimpiadi del 2020 se non dovessero esserci le condizioni per ottenere quelle del 2016». Lo ha detto il sindaco di Roma Walter Veltroni, a proposito dell’annuncio del sindaco di Milano. Inoltre Veltroni ha precisato che vi sono «quindici giorni per sapere se Gianni Letta accetterà o meno di diventare presidente del Comitato organizzatore». E ha ribadito che «il problema non sono i finanziamenti, ma la candidatura di Roma ha bisogno del sostegno dell’intero Paese per vincere».