Vende il 5% di Ergo a Munich Re Incasso: 330 milioni

Unicredit esce da Ergo e incassa 330 milioni. Munich Re ha infatti comprato da Hvb, la controllata tedesca del gruppo di Alessandro Profumo, il 5% meno una azione di Ergo Versicherung. La compagnia bavarese sottolinea che Ergo è strategica e che con questa operazione la propria quota - diretta e indiretta - supera il 95%. Il gruppo procederà allo squeeze-out sui titoli residui ancora in mano a terzi così da completare «una significativa semplificazione della struttura azionaria». Nonostante l’uscita dall’azionariato, la cooperazione commerciale con Hvb continuerà. Munich Re è partecipata da Allianz, azionista di Unicredit.