Vendetta di Colucci L’ex salva il Chievo

Verona Giuseppe Colucci non aveva mai giocato in questa stagione. Se n’è andato da Catania sbattendo la porta in faccia al tecnico Zenga e al presidente Pulvirenti. È toccato a lui regalare al Chievo nel recupero l’ennesimo pareggio di una striscia positiva aperta, la migliore del campionato, che non risolve certamente i gravi problemi dei veneti. Ledesma su rigore in avvio ha illuso il Catania, Colucci ha acceso la luce nel finale per non spegnere le residue speranze di salvezza del Chievo.SB