Via alla vendita Borletti in «pole»

Entra nel vivo la partita per Coin. Il fondo Pai, da cinque anni azionista di riferimento (ha il 69,3%), ha avviato in via ufficiale il processo di vendita del gruppo, che controlla anche i marchi Ovs e Upim. L’obiettivo è di chiudere la cessione entro marzo, ha indicato Financière Tintoretto, il veicolo attraverso cui Pai controlla il maggior gruppo nazionale della distribuzione di abbigliamento, che vale in Borsa 1 miliardo di euro ed è valutato tra 1,5 e 1,6 miliardi. Per conquistare Coin si è già fatta avanti una decina di fondi internazionali, cui si è aggiunto ieri un nome italiano del settore, quello di Maurizio Borletti, socio di Rinascente e dei grandi magazzini francesi Printemps.