Vendite boom per Hugo Boss

Hugo Boss, primo produttore di abbigliamento tedesco, controllato dal gruppo Marzotto, si aspetta quest’anno di aumentare le vendite in Germania del 4% circa nonostante la contrazione del mercato della moda e dei consumi in generale. Lo ha detto ieri l’amministratore delegato Bruno Saelzer. «Le nostre vendite in Germania stanno crescendo nonostante il trend negativo del mercato» ha sottolineato alla presentazione della collezione Boss Orange. I risultati del secondo trimestre saranno resi noti comunicati il 28 luglio. Il titolo ieri alla Borsa di Francoforte ha chiuso a 28 euro; in tre mesi la crescita è superiore al 21%.