Vendite sulle banche

Le Borse mondiali, e anche Piazza Affari, non hanno ritrovato un giusto equilibrio; come conferma l’andamento degli indici, che danno un risultato negativo per il Mibtel e lo S&P/Mib, in flessione dello 0,4%, mentre chiude in positivo l’All Stars dello 0,44%. Gran balzo di Fastweb che, sull’onda dell’Opa lanciata da Swisscom a 47 euro, è balzata di oltre il 15%. In crescita per effetto di trascinamento, Tiscali sale del 6,2%. Oscillazioni contrastanti nel gruppo Pirelli, con Telecom di nuovo in calo (meno 0,56%), mentre si rafforza la holding. Vendite sui bancari. In calo Bpm (meno 2,78% a 11,2). Oggi l’istituto di credito presenta i conti 2006 che, secondo le stime degli analisti, dovrebbero vedere un raddoppio del dividendo. Contengono i ribassi Capitalia (meno 0,22% a 6,4) e Unicredit (meno 0,31% a 6,8). In calo Intesa (meno 1,08% a 5,3).