Vendola ce l’ha con i foggiani

A furia di prodursi nello sfoggio quotidiano della sua vena poetica il governatore incappa in una polemica che divide i pugliesi. Lui, Nichi Vendola (nella foto), presidente della Regione e leader di Sel, nonché aspirante candidato premier della sinistra intera, ha pensato bene di bollare come malati di «foggianesimo» i consiglieri regionali eletti in Capitanata. I quali, durante l’estenuante lotta sulle norme del bilancio pugliese, hanno osato invocare uno sforzo per la Fiera di Foggia. Richiesta a cui Vendola, originario di Terlizzi, in provincia di Bari, non solo ha opposto un secco niet, ma ha corredato il rifiuto a modo suo: «La vostra è una malattia, si chiama foggianesimo». BCas