Vendute 10 navi plusvalenza record

Montanari

Navigazione Montanari è salita ieri a piazza Affari dove ha guadagnato il 5,56% a 3,38 euro, dopo un picco di 3,56 euro (+11,18%). Il titolo è salito sull’onda della ricca plusvalenza conseguita dopo la vendita della flotta gasiera e da voci circa un possibile reinvestimento della stessa per ampliare l’attività. Il titolo era stato sospeso ieri a mezzogiorno per essere riammesso dopo l’annuncio. Sono state vendute 10 navi gasiere per 223 milioni di dollari con una plusvalenza al cambio odierno di 76,5 milioni. Montanari ha precisato che la vendita non inciderà su margini e capacità di reddito. L’operazione conclusa ieri ha riportato in primo piano le voci secondo cui Montanari potrebbe impiegare la liquidità acquistando Premuda, altra storica società di navigazione che dispone di una flotta di 20 navi di cui 13 addette al trasporto di petrolio. Anche Premuda è salita in Borsa del 3,47 per cento.