Venduti immobili per 530 milioni

Pirelli Re

Pirelli Re ha venduto nei primi sei mesi dell’anno immobili per un valore di circa 530 milioni di euro, oltre il 6% rispetto all’open market value, di cui circa 208 milioni di competenza. Lo si legge in una nota diffusa dalla società. Il margine lordo sulle vendite degli immobili effettuate si è attestato a circa 109 milioni di euro di cui circa 44 milioni di competenza. Gli incassi dei «non performing loans» in gestione sono stati pari a circa 235 milioni, di cui circa 67 milioni di competenza. Pirelli Re renderà noti i risultati trimestrali il 4 agosto. A Piazza Affari il titolo ieri ha ceduto il 2,3%.