Venerdì scioperano i sindacati di base

Disagi sì, ma non troppo estesi sono previsti per lo sciopero di venerdì prossimo proclamato dalle organizzazione sindacali «di base» che si richiamano ai Cobas. L’astensione dal lavoro riguarda l’intera giornata ed è estesa a tutte le categorie pubbliche e private. Il servizio, avverte un comunicato dei Cobas, «potrebbe risultare irregolare in scuole d’infanzia comunali, asili nido, civici istituti, poli scolastici e centri di refezione che fanno capo a direzioni didattiche statali». Intanto, l’Azienda sanitaria genovese fa sapere che, in occasione dello sciopero, «verranno garantiti comunque, negli ospedali e nelle strutture sanitarie territoriali di competenza, i servizi pubblici essenziali, di emergenza e pronto soccorso». L’Amt infine (nel ricordare che una protesta analoga in passato ha avuto un’incidenza del 17% sul servizio urbano) segnala che l’astensione del personale viaggiante durerà soltanto 4 ore, dalle 11 e 30 alle 15 e 30.