Venerdì lo sciopero dei bus nelle periferie

Il prossimo venerdì 6 luglio si svolgerà lo sciopero di 24 ore di tutte le società componenti la Tevere Tpl Scarl, indetto dalla Faisa Cisal lo scorso 22 giugno. Le modalità della protesta prevedono l’astensione dal lavoro dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio per il personale del movimento urbano e per l’intera giornata per gli impiegati e coloro che sono addetti agli impianti fissi. Due le fasce di garanzia previste: dall’avvio del servizio diurno alle 8.29 e dalle 17 alle 19.59. Disagi in vista soprattutto per le linee periferiche.