Il Veneto punta sulla Marcegaglia

Gli industriali veneti sono pronti a puntare su Emma Marcegaglia nella corsa al vertice di Confindustria. La quarantaduenne imprenditrice mantovana, attuale vicepresidente, è ritenuta il soggetto ideale per dare una scossa all’associazione. E nel caso di un eventuale testa a testa tra l’altro vicepresidente Alberto Bombassei e la Marcegaglia, il numero uno degli industriali veneti, Andrea Riello, si è sbilanciato a favore di quest’ultima: «Se dovessero presentarsi entrambi, ho la sensazione che gli industriali del Veneto ritengano più adatto il profilo della Marcegaglia per la successione a Montezemolo». Laconico il commento di Montezemolo: «È una bravissima imprenditrice e vicepresidente, ma è presto per parlare di successione».