Venezuela, l'aereo caduto è polverizzato

Il velivolo della compagnia <em>Santa
Barbara Airlines</em> è stato localizzato a circa 4.750 metri sul livello del mare,
vicino a Laguna de la Perlada. &quot;Probabilmente nessun superstite&quot; tra le 46
persone a bordo dell’Atr

Caracas - "Probabilmente nessun superstite" tra le 46 persone a bordo dell’Atr 42 venezuelano precipitato questa notte sulle Ande: lo hanno reso noto le autorità di Caracas, dopo che un elicottero di soccorso ha localizzato il relitto "polverizzato". Il velivolo, un turboelica Atr 42 della compagnia venezuelana Santa Barbara, sarebbe nella zona di El Paramo. L’apparecchio era decollato dall’aeroporto di Merida ed era diretto allo scalo Simon Bolivar di Caracas, un tragitto di poco meno di un’ora di volo; i soccorsi erano scattati alle 22.15 ora italiana, subito dopo la scomparsa dell’aereo dai radar. La compagnia Santa Barbara, fondata a Maracaibo nel 1995, fino ad oggi non aveva mai subito incidenti. Assicura voli interni e otto tratte internazionali fra l’altro con Madrid, Tenerife, le isole Canarie, Aruba.