VENTI CANDELINE PER UNOMATTINA

Torta a colazione per Luca Giurato, Eleonora Daniele e Monica Maggioni. Oggi festeggiano i vent’anni di Unomattina. Era lunedì 22 dicembre 1986 quando da quegli stessi studi Piero Badaloni ed Elisabetta Gardini diedero il primo buongiorno agli italiani. Oggi Badaloni è il direttore di Rai International e la Gardini un deputato di Forza Italia. Ma all’epoca erano semplicemente un giornalista ed un’attrice, una coppia ideale per un programma che voleva combinare informazione e divertimento, ispirato al mitico Good Morning America. Fu una novità. La fascia di orario dalle sei alle nove del mattino era ancora inesplorata, andavano in onda soprattutto film e telefilm. Nessuno sapeva se gli italiani avrebbero gradito, mentre facevano colazione, una finestra aperta sul mondo. Ma la scommessa fu vinta. Col passare degli anni Unomattina è diventato il programma leader di ascolti nella sua fascia oraria, guardato soprattutto dalle casalinghe, dai bambini piccoli e dagli anziani. È entrato talmente tanto nelle abitudini degli italiani che nel 1992 fu inaugurata la versione estiva, Unomattina estate. Dall’86 a oggi si sono alternate 14 coppie di conduttori. Tutti personaggi noti e amati dal pubblico come Antonella Clerici, Franco Di Mare o Enza Sampò. I più longevi sono stati Livia Azzariti (che in questa edizione conduce la rubrica «Check Up con Livia»), per ben dieci stagioni dall’87 al ’96, e poi Luca Giurato. Arrivò nel 1994, all’epoca era il vicedirettore del Tg1. Oggi è alla sua nona edizione, ed è sempre più popolare anche per le sue gaffe immancabilmente segnalate da Striscia la notizia. In questi vent’anni, la combinazione d’informazione e divertimento è invece rimasta la stessa, fino all’ultimo trio - Giurato, Eleonora Daniele e Monica Maggioni – che ha deciso di dividersi i compiti. La rossa inviata del Tg1, alla quarta edizione, si occupa della rassegna stampa, dell’informazione e degli approfondimenti giornalistici, anche con lunghe interviste ai personaggi del momento. Giurato e la Daniele (ex concorrente del Grande Fratello 2, arrivata tre anni fa) si destreggiano tra consigli di cucina, sport, viaggi, medicina, uno sguardo al mondo della moda, incontri con protagonisti della politica e dello spettacolo ma anche con persone comuni. Chi guarda Unomattina ha così l’impressione di sapere più o meno che cosa sta succedendo nel mondo ma al tempo stesso si diverte con curiosità e pettegolezzi. La formula è stata stravolta solo quando le notizie del giorno sono state tanto drammatiche da meritare tutto lo spazio a disposizione, come accadde per gli attentati dalle Torri Gemelle, al treno di Madrid, alla metropolitana di Londra. Emergenze a parte, il programma si basa su ritmi collaudati e affidabili. E in viale Mazzini tutti assicurano che questi vent’anni siano solo una prima tappa.