Venti di crisi per la giunta Marrazzo

I Ds, per bocca del loro segretario regionale Michele Meta, attaccano la giunta Marrazzo chiedendo una «verifica concordata» e «scelte coraggiose» a un anno dall’insediamento. E la Cdl di fronte alla clamorosa spaccatura in una maggioranza regionale che ha sempre scricchiolato, vede la crisi di giunta dietro l’angolo. La richiesta di verifica avanzata in Regione dalla Quercia è «la cronaca di una crisi annunciata» secondo il consigliere regionale di Forza Italia Stefano De Lillo. Mentre il capogruppo alla Pisana dell’Udc, Rodolfo Gigli, rispedisce al mittente le accuse sulla cattiva gestione di sanità e infrastrutture con l’amministrazione di Storace: «In un anno di Marrazzo non si è fatto nulla per risolvere questi problemi».