Con Ventura e Clerici, una rete al femminile

Hunziker, Ventura e Clerici. Tre donne al comando. Tre donne brillanti, simpatiche, di forte presenza scenica, alla guida dei tre grandi show in programma nella prossima stagione autunnale dell’ammiraglia Rai. Che dire: un bel botto. Se il progetto Hunziker-Ballandi andrà in porto, la showgirl in uscita dal successo sanremese, si aggiungerà ai due volti su cui già punta Raiuno per l’autunno. Una rete, insomma, tutta al femminile.
E, ma qui si va proprio nell’ipotetico, con tre serate una di seguito all’altra. La Hunziker, con il suo nuovo programma, al giovedì. Simona Ventura con il Musichiere, lo storico quiz di Mario Riva rivisitato in chiave moderna, al venerdì. E Antonella Clerici con il Treno dei desideri, legato alla Lotteria Italia, al sabato. I palinsesti sono di là da venire, ma è tradizione di Raiuno dedicare queste tre serate al varietà. Dunque è probabile che le tre showgirl andranno in onda più o meno nello stesso periodo tra ottobre e novembre: sarebbe proprio una bella operazione.
In questo modo il primo canale Rai risolverebbe anche uno dei problemi che lo ha perseguitato negli ultimi tempi: la mancanza di conduttori. Quelli che ci sono, da Insinna alla Clerici alla Carlucci a Conti, sono ipersfruttati. Servivano forze nuove. Infatti si è proceduto con due espropri: la Ventura portata via a Raidue e la Hunziker chiesta in prestito a Canale 5. Per la prima è già pronto un altro progetto per l’inizio del 2008: Portobello (rivisitato). Per la seconda, si vedrà.