La vera missione impossibile è addormentarsi in sala Ma solo per il troppo rumore

MISSION: IMPOSSIBLE 3
Fragoroso e monotono videogioco, dalla trama particolarmente aggrovigliata. Il produttore Tom Cruise muove il suo ardimentoso personaggio tra Berlino, Roma e Shangai, per colpa del mercante d’armi americano Philip Seymour Hoffman che minaccia la pace mondiale. Una sagra del botto e degli effetti speciali, dove si capisce ben poco: in compenso addormentarsi è l’unica cosa davvero impossibile. Ma soltanto per l’implacabile frastuono.