Verde, luci e pavè Il lifting del centro costa 430 milioni

Un faraonico piano per le opere pubbliche Il Municipio l'ha votato. La palla al Comune

Nuove piste ciclabili, illuminazione tecnologica all'Arena, un nuovo tetto di cristallo per la galleria Vittorio Emanuele. E ancora: abbattimento delle barriere architettoniche, sostituzione delle scale mobili nelle stazioni della metropolitana, nuovi impianti di alimentazione per i laghetti del parco Sempione e dei giardini Montanelli. Queste le nuove priorità indicate dalla giunta del municipio 1 per il piano triennale delle opera pubbliche 2017 - 19 e approvato dalla maggioranza del consiglio. Un elenco di 57 interventi da qui al 2019. Il costo complessivo? Circa 430 milioni di euro.