Verdi: «Esaurite le scorte di sale Comune e Amsa chiedano scusa»

«Purtroppo i manager di Amsa hanno sbagliato i conti, lo ammettano e chiedano scusa ai cittadini. Il sale a Milano non c’era. Arriverà, ha promesso il sindaco Moratti. Che non fosse sufficiente lo si sapeva da giorni, ma nessuno ha provveduto ai rifornimenti». Ad affermarlo è Carlo Monguzzi, presidente dei verdi di Milano. «Immaginavamo che per la nevicata più annunciata della storia, Amsa avesse previsto scorte sufficienti. Ma così non è stato. Amsa ammetta quindi gli errori e così dovrebbe fare anche la Moratti. I cittadini milanesi si meriterebbero una direzione di Amsa meno disastrosa e un sindaco meno inesperto».