Vergogna Toro: la polizia evita l’aggressione al presidente Cairo

Il presidente del Torino, Urbano Cairo, è stato duramente contestato alla Basilica di Superga dove si è recato insieme alla squadra per partecipare alle celebrazioni del 4 maggio, giorno del 62° anniversario della sciagura aerea del Grande Torino. Ad accogliere Cairo centinaia di ultras che l’hanno insultato. Un gruppetto ha provato ad avvicinarsi per colpirlo, ma è intervenuta la polizia che ha evitato l'aggressione. Dopo la messa, quando Cairo è uscito dalla chiesa, le contestazioni si sono ripetute ma senza incidenti.