Al Dal Verme le benemerenze per i 150 anni della Provincia

Ieri al Teatro dal Verme si è tenuto il concerto a scopo benefico a favore dell’Associazione di volontariato «Aldo Perini» inserito nel programma di celebrazioni promosse dalla Provincia per celebrare il centocinquantenario dalla prima seduta del Consiglio provinciale. L’evento, cui hanno preso parte il presidente Guido Podestà, e il presidente del Consiglio, Bruno Dapei, ha visto l’esecuzione di arie di Rossini e Verdi eseguite da artisti del Teatro alla Scala accompagnati dal Coro Giuseppe Verdi. A margine del concerto, inoltre, sono stati consegnati riconoscimenti speciali a personalità e istituzioni che si sono distinte per il loro contributo alla crescita e al progresso del Milanese e di Milano. A ricevere questo premio il generale Camillo de Milato, comandante militare dell’Esercito in Lombardia, Gustavo Moreno, ambasciatore dell’Argentina e decano del Corpo Consolare di Milano e della Lombardia, Roberto Vitali, ex presidente della Provincia, e il Centro servizi per il volontariato. «Durante i suoi 150 anni di esistenza, l’Ente ha garantito anche il diritto alla conoscenza e s’è premurato di tutelare la cultura, della quale la musica rappresenta un caposaldo - ha dichiarato il presidente Podestà -. La scelta di commemorare un anniversario tanto importante anche con un concerto a scopo benefico risulta, dunque, perfettamente in linea con i compiti e le tradizioni della Provincia».