Al «Dal Verme» omaggio al filosofo Jacques Derrida

Incontro per ricordare Jacques Derrida. Dalle 18.30 di domani il teatro dal Verme, via San Giovanni sul Muro 2, ospiterà una serata sulla vita e le opere di uno dei più importanti pensatori del secondo Novecento. Tutto questo a un anno dalla scomparsa avvenuta a 74 anni il 9 ottobre del 2004 a Parigi. All’iniziativa, organizzata dai teatri Dal Verme e Franco Parenti, parteciperanno docenti universitari come Maurizio Ferraris e Carlo Sini, che metteranno in luce l’importanza di Derrida per il pensiero moderno. Noto come uno dei fondatori del «decostruzionismo», Derrida, a partire dagli anni Sessanta , ha scritto una serie di saggi. Tra questi «Introduzione a "L’origine della geometria"“ di Husserl» (1962), «Della grammatologia»(1967) e «Dello spirito» (1988).