Il vero relax del weekend: l’adrenalina del Mammut

Passare una giornata in un parco divertimenti anche quando ormai la tenera età è solo un dolce e soprattutto un lontano ricordo? Assolutamente sì, io lo consiglio per tanti motivi. In primis perché in fondo l'animo infantile rimane sempre (meno male) dentro di noi e perché non bisognerebbe mai perdere la passione per il gioco e la fantasia che spesso, quando diventiamo adulti, tendiamo a nascondere. Quasi vergognandocene.
Quindi la cura migliore per lo stress è trascorrere una piacevolissima giornata in un parco divertimenti. Dove una delle principali caratteristiche è la presenza di grandi aree tematizzate e dedicate ad ogni parte del mondo, reale o fantastico che sia: Atlantide, Hawaii, Egitto, Oriente, Far West, Africa ed Europa del secolo scorso. Praticamente si può fare il giro del globo in pochi metri.
Le attrazioni sono per tutti o quasi. Certo forse le montagne russe con il giro della morte sono adatte ai più temerari (e io, confesso, non lo sono). Però, ad esempio a Gardaland - il parco più grande e famoso in Italia - ci sono anche vie di mezzo come il Mammut, l’attrazione concepita per un pubblico familiare. Se poi siete come me e anche questo vi sembra troppo, suggerisco per essere tranquilli l'Ortobruco tour, praticamente una garanzia anche per i più prudenti.
Insomma, ci sono divertimenti per tutti - Magic House, il cinema 4D (già...), le rapide sui gommoni, la giostra dei cavalli e quella delle tazze per i più romantici -, gli ingredienti giusti per una piacevole giornata lontano dalla routine e dalla quotidianità. E soprattutto sarà difficile resistere alla tentazione di acquistare la fotografia che vi ritrae nel massimo momento di adrenalina con i capelli al vento e l'espressione tra il terrorizzato e il compiaciuto. Da incorniciare rigorosamente sulla scrivania dell'ufficio. Forse...

Viviana Guglielmi è conduttrice del programma «Happy Hour» in onda dal lunedì al venerdì alle 19.30 su Telelombardia. L'emittente diretta da Fabio Ravezzani è visibile sul digitale terrestre nel nord Italia (canale numero 10) e sul satellite (canale 511 di Sky)