A Verona l’innovazione in vetrina

MTS Group ha partecipato con due stand dedicati ad Ariston ed Elco a SolarExpo, la manifestazione internazionale dedicata alle energie rinnovabili che si è appena svolta (dal 15 al 17 maggio) alla Fiera di Verona. Il gruppo ha presentato le sue ultime novità in materia di energie rinnovabili, soluzioni per il riscaldamento dell’acqua sanitaria e dell’ambiente in grado di migliorare il comfort quotidiano attraverso un’offerta ad alta tecnologia, qualità ed efficienza e dal limitato impatto ambientale.
Nello stand Ariston è stata presentata la nuova gamma di kit solari termici Kairos a circolazione naturale e forzata, oltre al nuovo sistema integrato - caldaia a condensazione e impianto solare, gestiti da un unico display - in grado di ottimizzare i consumi e la salvaguardia ambientale, garantendo il massimo comfort all’utente. É stato inoltre presentato in anteprima l’innovativo Ariston Nuos, lo scaldacqua a pompa di calore adattabile a diverse configurazioni d’installazione che sfrutta l’energia termica presente nell’aria e consente di abbinare risparmio energetico e comfort sanitario. Ariston, leader mondiale del comfort domestico, arricchisce così la sua offerta di gamma anche nel settore delle energie rinnovabili con installazioni di tipo domestico, mono e multi familiare.
Nello stand Elco sono state invece presentate alcune soluzioni integrate basate sui collettori solari a tubi a vuoto Auron e sui pannelli solari piani Solatron, sia per utenze residenziali (mono e multi familiari) che per utenze commerciali. Grande interesse ha suscitato in particolare la soluzione impiantistica basata sui collettori solari Auron - gli stessi utilizzati nell’impianto installato nel Villaggio Olimpico di Pechino 2008- poiché ha mostrato ai visitatori l’estrema versatilità di installazione di questo prodotto, in grado di adattarsi a qualsiasi esigenza architettonica.