A Verona Il ministro Gelmini incontra Blocco Studentesco

Una delegazione del Blocco Studentesco di Verona ha incontrato il ministro all’Istruzione Mariastella Gelmini durante la sua visita in città. A dare notizia dell’incontro è la stessa associazione giovanile del movimento di destra Casapound Italia. Il meeting è stato «un’occasione per parlare dei problemi della scuola e dell’università, illustrando le proprie proposte».
«Abbiamo consegnato al ministro le nostre proposte nell’ambito della scuola e dell’università, come avevamo già fatto alla manifestazione «Job & Orienta» a Elena Donazzan, assessore all’Istruzione in Veneto - spiega Alessandro Gandini, responsabile provinciale del Blocco Studentesco -. Le abbiamo espresso la nostra avversità nel campo della privatizzazione del mondo universitario, spiegando la nostra concezione dell’istruzione».
Gandini poi aggiunge: «Siamo lieti che il ministro ci abbia dato rassicurazioni sul fatto che la difesa e la promozione dell’insegnamento pubblico sono tra le priorità del ministero».