Verona, muore investita dal furgone del padre

Una bimba di due anni morta all'alba dopo essere stata investita ieri dal
furgone condotto dal padre nel cortile di casa a Monteforte
d’Alpone

Verona - Una bambina di due anni è morta nelle prime ore di questa mattina dopo essere stata investita ieri dal furgone condotto dal padre nel cortile di casa a Monteforte d’Alpone (Verona).

La piccola è deceduta all’ospedale di San Bonifacio, dove era stata ricoverata in gravissime condizioni. Il tragico incidente è avvenuto ieri sera nell’area del cortile dove si trova anche il laboratorio dell’azienda di famiglia, che lavora nel settore della maglieria. Facendo manovra, il padre non si è accorto che dietro al furgone c’era la figlia. Le indagini sono affidate ai carabinieri di San Bonifacio.