«Veronica Lario estranea ai rapporti tra “Foglio” e Bpi»

Non c’è alcun legame tra Veronica Lario, moglie di Berlusconi, e la Banca popolare italiana già guidata da Gianpiero Fiorani. A precisarlo è l’avvocato Niccolò Ghedini che risponde così alle notizie apparse sabato su alcuni quotidiani. Il legale sottolinea come «sia evidente la totale estraneità della signora Berlusconi a qualsiasi vicenda concernente la Banca Popolare di Lodi», annunciando che «qualsiasi insinuazione verrà perseguita giudizialmente». Quindi precisa che «la signora Berlusconi non è il legale rappresentante del quotidiano Il Foglio ma solo una degli azionisti di quel quotidiano e non fa neppure parte del consiglio di amministrazione». Inoltre la first lady «mai si è interessata delle vicende amministrative de Il Foglio e nulla conosce degli affidamenti bancari». Quanto al fido concesso dalla Lodi al «Foglio era praticato agli usuali tassi di mercato».