Versace dà un taglio alle Province

Che può fare un sarto in Parlamento? Ovvio, tagliare. Per carità, Santo Versace (nella foto) è molto più di un sarto, è uno stilista, titolare di una delle griffe più importanti al mondo. A Montecitorio, come deputato Pdl, ha portato le forbici. «In un momento di crisi economica così profonda è importante un’iniziativa bipartisan che, sulla lotta agli sprechi nella spesa pubblica, veda insieme maggioranza ed opposizione» dice Versace. Il deputato, fratello di Gianni Versace, presenterà oggi una proposta di legge per tagliare le Province, in modo bipartisan, insieme a Casini (Udc) e Calearo (Pd). «So che settori della maggioranza sono contrari, trovo questa opposizione inspiegabile», dice Versace. Che per le Provincie vedrebbe bene un taglio netto.