Una veste d’acciaio ma scintillante

Graham mostra una nuova ed esclusiva faccia del suo carattere interpretando lo Swordfish in versione alta gioielleria. Creato per una donna dal carattere forte, deciso e capace di scelte coraggiose e fuori dal tracciato della tradizione, con un proprio stile al quale non vuole derogare, il modello Swordfish "Ali Baba", si presenta in un'inedita veste che ne valorizza ulteriormente l'originalità dell'estetica.
Il modello Swordfish, infatti, lanciato nel 2004 vanta quelle particolari funzioni tecniche che rappresentano l'essenza stessa della filosofia del marchio, da sempre, priva di compromessi. L'estremità della corona, scanalata ed ingegnosamente disposta in posizione rientrante, è in grado di garantire una presa eccellente, così come i pulsanti cronografici arricchiti da motivi a "Clous de Paris" sulla superficie di pressione. La cassa lucida, in acciaio, da 46 mm di diametro, è abbinata in contrasto a una lunetta delicatamente spazzolata, mentre la linea affusolata delle anse si adatta ergonomicamente a qualsiasi polso; unici e immediatamente riconoscibili, poi, i cristalli zaffiro con lente di ingrandimento che proteggono i contatori delle 12 ore/secondi continui e dei 30 minuti crono, a sottolineare l'affascinante illusione ottica di profondità creata dalla forma della cassa. Ampliando la distanza fra gli occhi sporgenti dello Swordfish, Graham ha simultaneamente fatto posto ad un ulteriore contatore centrale, così da facilitare la lettura delle informazioni.
Veniamo, ora, dunque, all'eccezionale decoro prezioso che caratterizza questo modello, limitato a 40 esemplari, così come le 40 paia di occhi sgranati di fronte alle gemme straordinarie dai colori pieni e brillanti, dopo aver aperto la porta al grido di "Apriti, Sesamo!". Sono 313, complessivamente, le pietre preziose incastonate, di varie dimensioni, distribuite sull'orologio, compreso il quadrante: nello specifico, 61 diamanti, 64 smeraldi, 42 rubini, 52 zaffiri blu, 48 zaffiri gialli e 46 zaffiri rosa per un peso totale di 4,65 carati. Al tutto vanno aggiunti 40 granati mandarino, pietre semipreziose (0,6 carati), e il meraviglioso arcobaleno di pietre può ritenersi completo. Ad animare questo spettacolo cromatico è il calibro meccanico automatico G 1710, dotato di riserva di carica fino a 42 ore.
Il cinturino è in coccodrillo a finitura lucida, integrato da una fibbia in ceramica bianca: è disponibile in bianco, rosa, blu zaffiro e verde smeraldo, mentre non manca la possibilità di adattare anche una variante in caucciù bianco, materiale impermeabile e ipoallergenico.