Veterano della F1 Sei anni in rosso

Rubens Barrichello nasce a San Paolo del Brasile il 23 maggio del 1972 e ha origini italiane. Vince 5 campionati di kart in Brasile e poi si trasferisce in Europa. Debutta in Formula1 nel 1993 sulla Jordan ma nel 1997 passa alla Stewart. È del 2000 la chiamata della Ferrari, con cui resterà per sei anni a fare lo scudiero di Schumacher. Nel 2007 decide di tentare l’avventura alla Honda (con cui ancora corre) come prima guida ma i risultati non gli sorridono. Ha corso 264 gp (record assoluto), vincendone 9 e realizzando 13 pole position.