In vetrina Langhe-Roero e Monferrato

Una serata per lustrarsi gli occhi. Una serata come solo la città-business, Monte-Carlo, regno dell’abbondanza e della prosperità, può organizzare. Offerta dall’Ambasciatore d’Italia nel Principato di Monaco, Antonio Morabito, e con la presenza delle autorità del governo monegasco e personalità italiane, la Festa della Repubblica italiana celebrata quest’anno nel Principato di Monaco, nei giardini e terrazze del Monte-Carlo Bay Hotel & Resort, ha avuto un carattere e contenuto «piemontese» per dare risalto alla candidatura dei territori e paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato, Patrimonio dell’Umanità e dell’Unesco. «Un’occasione - ha dichiarato l’Ambasciatore Antonio Morabito - per rafforzare e mettere in risalto i legami e l’amicizia tra il Principato di Monaco e l’Italia».