La Vezzali torna regina davanti alle sue sorelle

Un-due-tre. Vezzali, Granbassi, Trillini. Il trio delle signore del fioretto ha ritrovato il podio mondiale. Valentina Vezzali la sua medaglia preferita. Oro per riscattare se stessa e il suo orgoglio, dopo aver subito la delusione più indisponente al mondiale di Torino. Sconfitta in finale da Margherita Granbassi, italiana d’accordo, ma per Valentina non esiste patria, né compagna d’arme quando cala la maschera, alza la guardia e punta il fioretto. A 33 anni la Vezzali è diventata la campionessa più vincente di sempre, quinto titolo mondiale, ha restituito la delusione alla Granbassi, ha risposto a se stessa e a quanti domandavano: campionessa ancora o grande stella sul viale del tramonto? Campionessa.